Suddivisione dei Rioni

La suddivisione del territorio di S. Maria delle Mole in rioni è a scopo puramente indicativo.
Essendo una vasta area, è stato necessario suddividerla in aree più piccole per meglio focalizzare i luoghi di cui si discute nel portale.
I rioni non hanno alcun valore territoriale e tantomeno fondamenti geografici. Si è solo cercato di tener conto e mantenere le aree così come sono state popolarmente suddivise. Abbiamo evitato di riassegnare i nomi popolari tipo "marchigiani" "depuratore" "Santa Maria Nuova", chiamandoli con il nome della strada che le attraversa, ad esclusione di V.le della Repubblica.

 

Cava dei selci:
Cava dei Selci era inizialmente un luogo di estrazione della selce, materiale che fu sfruttato particolarmente alla fine del XIX secolo per la realizzazione degli argini del Tevere a Roma.
A partire dagli anni sessanta iniziò a svilupparsi l'abitato moderno di Cava dei Selci, sulla sinistra, arrivando da Roma, della Strada statale 7 Via Appia.
Negli anni novanta a Cava dei Selci fu realizzato l'impianto del Palaghiaccio di Marino, il più grande palaghiaccio dell'Italia centrale oramai chiuso per inagibilità.
Frassati:
Pier Giorgio Frassati nasce il 6 aprile 1901 a Torino.
Personaggio dai mille interessi. Dalla mineralogia (Ingegnere meccanico minerario) alla Teologia e devozione religiosa che lo rese famoso grazie ai suoi sforzi a favore dei poveri e disagiati.
Muore il 4 luglio 1925 a Torino per probabili conseguenze di una poliomielite fulminante. Giovanni Paolo II lo proclamò beato il 20 maggio 1990.
Gramsci:
Antonio Gramsci (Antonio Francesco Sebastiano Gramsci) nasce il 22 gennaio 1891 ad Ales.
Nel 1921 fu tra i fondatori del Partito Comunista d'Italia, divenendone suo segretario e leader dal 1924 al 1927, ma nel 1926 venne ristretto dal regime fascista nel carcere di Turi. Nel 1934, in seguito al grave deterioramento delle sue condizioni di salute, ottenne la libertà condizionata e fu ricoverato in clinica, dove trascorse gli ultimi anni di vita.
Muore il 27 aprile 1937 a Roma.
Maroncelli:
Piero Maroncelli (conosciuto come Pietro) nasce il 21 settembre 1795 a Forlì.
Intraprese varie carriere tra cui quella di musicista, poeta, memorialista e patriota.
Durante la rivoluzione di Napoli incontra Silvio Pellico che lo convince ad iscriversi alla carboneria.
Muore il 1º agosto 1846 a New York.
Palaverta:
Paolo Averta, affittuario di terreni della famiglia Orsini tra Frattocchie e Castelluccia nel 1509.
Prati:
Giovanni Prati nasce il 27 gennaio 1815 a Comano Terme.
Poeta e politico italiano.
Muore il 9 maggio 1884 a Roma.
Settembrini:
Luigi Settembrini nasce il 17 aprile 1813 a Napoli.
Senatore del Regno d'Italia
Muore il 4 novembre 1876 a Napoli.