S. Maria delle Mole

Menų

HOME

Chi Siamo

Cerca

Diretta Streaming

Articoli

Tutti

I pių letti

I pių commentati

Nazionali

S. Maria delle Mole

Cava dei Selci

Frattocchie

Marino

Mappa Rioni

Rubriche

AVVISI

Benessere

Concittadini

Cucina

Donne per le Donne

Focus

Il Mio Covid 19

Salute

Sport

Storia

Servizi

Almanacco

News di Rilievo

Chat

Covid a Marino

Medicina/Farmacie

Meteo

Numeri Utili

Parrocchie

Polveri Sottili

Terremoti

Trasporti

Video Informativi

Lavoro

Cerco Lavoro

Offro Lavoro

Cerco/Offro Lavoro

Segnalazioni

Le Tue Opinioni

Immagini

Forum

Protocollo

Contatti

Copyright

LogIn

 

 

 

Menų Donne per le Donne - Pag. 1

SOSTIENI SMARIAMOLE IT

Il Comitato di Quartiere che gestisce questo portale informativo è a tutela di Santa Maria delle Mole, Cava dei SelciFrattocchie, Due Santi, Castelluccia e Fontana Sala, inoltre sostiene tutti gli altri CdQ territoriali e le Associazioni No-Profit dell’Interland.
 
Se hai a cuore il tuo ambiente e vuoi difenderlo, tutelarlo ma non hai i mezzi o capacità, noi siamo al tuo fianco.
Offriamo i nostri servizi unicamente ad Aziende e/o Privati che svolgono la propria attività nella nostra area geografica.

 
Vuoi pubblicizzare la tua azienda in questo portale?
Sostienici e potrai usufruire di pubblicità gratuita.
 
Noi non noleggiamo spazi pubblicitari.
 

 
Diventa Socio Sostenitore del Comitato di Quartiere ed avrai il tuo spazio.
 
Sarà un'ottima vetrina per la tua azienda o punto vendita.
 
I banner pubblicitari sono ben visibili da qualsiasi dispositivo.
 
Per potere dare risalto alla tua attività commerciale, ciò che devi fare è molto semplice e veloce: Contattaci.
 
 
 
 
Puoi richiedere informazioni, tramite il nostro “Modulo”, ai seguenti contatti:
 

- Presidente Antonio Calcagni
 

- Francesco Raso (responsabile web) 

Grande successo per la spesa solidale femminile

Grande successo per la spesa solidale femminile Copertina (208)
Claudia Benvenuti

La Spesa Solidale Femminile, proposta dal gruppo Donne per le Donne del Comitato di Quartiere S. Maria delle Mole, è stata un SUCCESSO! Abbiamo raccolto, donato e distribuito tantissimi prodotti utili per le esigenze delle donne del nostro territorio; tutto questo è stato possibile perché siamo una squadra coesa e animata da un sano e disinteressato spirito di solidarietà.
 
Ringraziamo di cuore ognuno di voi che ha donato anche solo un singolo prodotto, ha condiviso e sposato la nostra iniziativa, ha partecipato ai nostri incontri e ci ha incoraggiato. Ringraziamo tutte le farmacie comunali e i negozianti di Santa Maria delle Mole, Cava dei Selci e Marino che hanno ospitato i nostri contenitori per la raccolta; i nostri amici di Legambiente Appia Sud - "IL Riccio" APS per l'ospitalità, Associazione Donne per il cambiamento per la condivisione; le parrocchie di Santa Maria delle Mole e Frattocchie, il Cav di Marino e Una Città Non Basta Coop per aver accettato il nostro contributo.
 
Un sentito "grazie" va all'amministrazione comunale che ci ha supporto e sostenuto nella promozione dell'iniziativa.
Continuiamo ad aiutare le donne del nostro territorio, con azioni culturali, di informazione e formazione. Continuate a seguirci sulla nostra pagina e sul gruppo Facebook Donne per le Donne Santa Maria delle Mole

Distribuzione prodotti Spesa Solidale Femminile

Distribuzione prodotti Spesa Solidale Femminile  Copertina (269)
Claudia Benvenuti

Il Comitato di Quartiere S. Maria delle Mole si fa promotore della Spesa Solidale Femminile organizzata dal gruppo Donne per le Donne resa possibile grazie alla sensibilità dei numerosi cittadini intervenuti in occasione delle raccolte.
Nel mese di giugno sono state programmate tre giornate di distribuzione dei prodotti igienici per le donne del nostro territorio che ne hanno necessità (assorbenti, pannolini per incontinenza, detergenti…).
Le signore possono ritirare i pacchi il 23 giugno dalle 10:00 alle 12:00 presso Bibliopop; il 26 giugno dalle 10:00 alle 12:00 presso la sede del Comitato di Quartiere S. Maria delle Mole Via N. Tommaseo; il 30 giugno dalle 16:00 alle 18:00 presso Bibliopop.
Il gruppo Donne vi accoglierà e sarà a disposizione per spiegare le attività e le iniziative di cui si occupa.
Per tutte le richieste di informazioni è possibile contattare il n. 3209488117
Email: info.comitatodonne@gmail.com

Carovana della Prevenzione

Carovana della Prevenzione Copertina    (commenti:2) (690)
Claudia Benvenuti

Interessante opportunità domenica 30 maggio 2021 per le donne del nostro territorio riguardo la prevenzione dei tumori del seno.
 
Il Comune di Marino ospiterà “La carovana della prevenzione, programma itinerante di promozione della salute femminile” a cura di komen Italia - race for the cure 2021 grazie alla partnership con la Città Metropolitana di Roma Capitale.
 
Il progetto ideato dalla Susan G. Komen Italia, in collaborazione con la Fondazione Policlinico Universitario A.Gemelli di Roma IRCCS, offre gratuitamente esami di diagnostica senologica clinica e strumentale per la diagnosi precoce dei tumori del seno per le donne tra i 40 e i 49 anni e oltre i 74 anni che non abbiano effettuato esami mammografici negli ultimi 12 mesi.
 
Grazie alla presenza di due unità mobili sarà possibile esaminare circa 70 donne.
L'iniziativa, in partenariato con il Comune di Marino, si svolgerà solo nella giornata di domenica 30 maggio dalle ore 9:30 alle ore 16:30 presso il cortile dell'Istituto comprensivo Primo Levi, via Palaverta 69 - Frattocchie.
 
Le prenotazioni si possono effettuare dal giorno 20 maggio al giorno 26 maggio (escluso domenica 23 maggio) ai seguenti recapiti:
3209488117 dalle ore 10 alle ore 12
069300000 dalle ore 16 alle ore 18.

Spesa Solidale Femminile

 Spesa Solidale Femminile Copertina (525)
Claudia Benvenuti

Presentazione del progetto
 
Nel nostro territorio sta riscuotendo un grande successo la “Spesa Solidale” che grazie al supporto dei volontari, della distribuzione a cura delle Caritas locali e del sostegno dell’Amministrazione, riesce ad aiutare tante famiglie.
 
Ispirandoci a questa nobile iniziativa abbiamo cercato di capire cosa era preso meno in considerazione nelle donazioni.
 
Siamo un gruppo di donne del Comitato di Quartiere di Santa Maria delle Mole che capiscono bene le necessità non solo alimentari e più generiche di una famiglia. ma si fanno interpreti e portavoce dei bisogni di altre donne che in questo momento sono più in difficoltà.
 
Vogliamo focalizzare la nostra azione con il supporto concreto come accade in altre realtà nazionali o mondiali (vedi “Una volta per tutte” nel panorama romano, “assorbente sospeso” nel Comune di Noci e “I Support the girl” negli Usa per citarne alcuni) dando la possibilità di accesso a quei beni essenziali, primari, non rinunciabili di articoli necessari per la salute e il benessere femminile nelle diverse età e condizioni della donna.
 
Sensibilizzare la popolazione a questo tipo di solidarietà rappresenta un vero passo avanti, un’emancipazione culturale che non è stata ancora raggiunta appieno nonostante siamo considerati un paese sviluppato; si evita di parlare, di considerare, di divulgare informazioni che riguardano l’igiene femminile.
 
Nelle nostre realtà molte donne sono costrette a ridurre drasticamente – se non a rinunciare - l’acquisto di assorbenti e altri articoli necessari per la fisiologia del proprio essere, pensiamo anche alla donna nel puerperio che ha specifiche esigenze e si trova costretta a dover spendere cifre considerevoli per l’acquisto di articoli essenziali nel post parto oppure alle donne che hanno problemi di incontinenza, ma che non possono ancora accedere a servizi gratuiti della Asl per età inferiore a quella richiesta.
 
Consideriamo, inoltre, che gli assorbenti in Italia sono ancora tassati come bene non essenziale al 22%, come se fossero un lusso, qualcosa di cui si può anche fare a meno perché considerato un vezzo.
 
Questa concezione non è ammissibile in una società libera e che fonda il suo essere nel principio del rispetto della persona senza discriminarne sesso, età, stato di salute, orientamento religioso, orientamento sessuale. La nostra iniziativa ha lo scopo di raccogliere prodotti per l’igiene e le necessità femminili quali: assorbenti, proteggi slip, detergente intimo, assorbenti e slip post parto, coppette mestruali, assorbenti e proteggi slip lavabili, coppette assorbilatte.
 
Modalità attuative:
 
  • Istituire punti di raccolta permanenti come sedi dei Comitati di Quartiere, supermercati, sanitarie, farmacie, profumerie ecc. anche mettendo semplicemente un contenitore a disposizione per la raccolta dei prodotti acquistati dai donatori; 
     
  • Organizzare momenti di raccolta in piazze e parchi compatibilmente con la situazione sanitaria in atto;
     
  • Distribuzione attraverso la Caritas locale e su richiesta delle donne direttamente al gruppo volontari dei prodotti raccolti, L’azione del gruppo volontari si esplicherà attraverso la divulgazione dell’iniziativa e l’offerta di giornate informative gratuite su aspetti del femminile (salute fisica, mentale ed emozionale) anche con esperti volontari come possono essere il ginecologo, l’ostetrica, lo psicologo, il pediatra, il naturopata, l’osteopata a titolo esemplificativo.
 
Le spese sostenute per il trasporto, la raccolta, la distribuzione saranno sostenute dai volontari.
 
L’iniziativa, che nasce in un periodo di difficoltà economiche e sociali accentuate dalla pandemia in atto, può comunque diventare permanente in un’ottica di aiuto alle donne del territorio che spesso sono costrette a rinunciare alla salute ,al benessere e alla piena realizzazione del proprio stato sociale.
 
L’idea è quella di essere un riferimento facilmente accessibile a tutte le donne del territorio che sono in difficoltà economica, ma anche rappresentare un supporto, un orientamento, un confronto con altre donne, crescere nel numero accogliendo altre volontarie che si vogliono adoperare e mettere a disposizione per la causa.
 
La femminilità è un orgoglio, la condivisone un’opportunità, la solidarietà un’espressione dei propri valori.
 
Vi invitiamo, sabato 8 maggio alle ore 15:00, presso il punto informativo del parco Appia Antica, alla presentazione del progetto.
L'IMBISS

LA QUALITA’ LA TROVI SEMPRE DOVE NON TI ASPETTI
Grande Cucina e Grande Qualità
in poco spazio
 
 
 

Un chiosco con queste caratteristiche lo puoi trovare soltanto a Frattocchie, in Via Pertini
 
 
 
 
 
 
– Non ti distrarre – 
– lo trovi tra “La Nave” ed il semaforo –
– Non puoi sbagliare – 
 
Se vedi scritto “L’IMBISS” vuol dire che sei arrivato
 
Via Alessandro Pertini snc
Frattocchie (Marino)
337 38 25 847
 
 
 
Sono partiti piano, come l’esperienza insegna, ma si sono già fatti notare malgrado un avvio sotto Pandemia. Stanno suscitando curiosità, infatti non sono dei novelli sprovveduti i creatori de L’IMBISS
 
Un classico chiosco romano riconvertito a ristorante casual, con una trentina di posti a sedere e “una cucina attenta, disponibile a tutte le ore del giorno, autorevole ma allo stesso tempo accessibile”, così come dichiarato dai clienti intervistati che hanno subito ribattezzato il chiosco in “gastronomia urbana”.
 
Una sana gestione familiare incentrata sulla cucina casareccia e regionale. Utilizzo principalmente di prodotti freschi e locali, accuratamente selezionati. A volte, in special modo su richiesta, sperimentano anche piatti di cucina internazionale.
 
Insomma, nelle intenzioni c'è la voglia di proporre qualcosa di buono e divertente per le tasche di tutti, così come dettano le tendenze gastronomiche internazionali.
Non ci resta che assaggiare.
 
Vai a trovare Sandro e Patrizia, soddisferanno sicuramente il tuo palato.
 
E’ consigliata la prenotazione
 
L’IMBISS
Via Alessandro Pertini snc – Fratocchie (Marino)
337 38 25 847