Cucina

Rose di mele e pasta sfoglia

Rose di mele e pasta sfoglia Copertina (156)
Nunzia Mele

 

Rose di mele e pasta sfoglia

 

 

Ingredienti per 5 rose

 

 

  • Un rotolo di pasta sfoglia rettangolare;
  • 2 mele a buccia rossa;
  • 4/5 Cucchiaini di marmellata (gusto a piacere);
  • Zucchero a velo q.b..

 

 

 

                                                                                Procedimento

 

Lavate le mele, asciugate ed eliminate il picciolo. Tagliatele in 2 parti, eliminando la parte interna con i semi, e affettatele a fette sottilissime.

Prendete la sfoglia e realizzate delle strisce larghe circa 4 cm. Spennellate le strisce con un leggero velo di marmellata.

Prendete le fettine di mele ed adagiatele sul bordo della striscia, soprapponendole leggermente.

Ripiegate il bordo della pasta sfoglia inferiore sulle mele e cominciate a rotolarle su se stesse.

Mettere le rose di mele all’interno in un pirottino e infornatele nel forno preriscaldato a 180° per circa 40/45 minuti.

Sfornate le rose e lasciatele raffreddare, prima di servirle, spolveratele con di zucchero a velo.

 

 

Buon appetito da Nunzia

Pan Brioche

Pan Brioche Copertina (203)
Nunzia Mele

 

Ingredienti:

 

  • 550 gr. di farina;
  • 180 gr. di latte;
  • 100 gr. di burro;
  • Lievito di birra;
  • 80 gr. di zucchero;
  • Un cucchiaino di sale;
  • Un uovo + un tuorlo.

 

Procedimento

 

In una ciotola, fare la fontana con la farina, ed aggiungere lo zucchero, il sale, il burro fuso, il lievito sciolto nel latte tiepido e l’uovo intero.

Lavorare l’impasto finche non si ottiene una pasta liscia ed omogenea.

Fare riposare la pasta fintanto che non raddoppia di volume.

Con l’impasto ottenuto preparare una treccia o panini, spennellare con il tuorlo e mettere al forno a 170° per 40 minuti.

 

Buon appetito da Nunzia

Cozze ripiene

Cozze ripiene Copertina (363)
Nunzia Mele

 

Ingredienti 

 

500 gr. di cozze;

250 gr. di pane raffermo;

Olio d’oliva q.b.;

1 uovo;

2 spicchi d’aglio + prezzemolo;

Formaggio grattugiato (grana o pecorino);

Latte o acqua per l’ammollo;

Sale e pepe q.b.;

700 gr. passata di pomodoro;

Filo di cotone.

 

 

Procedimento

 

In una ciotola, ammollate il pane con acqua o latte, strizzate bene la mollica e trasferite il tutto in una terrina, aggiungete: pepe, prezzemolo, l’aglio tritato, il formaggio, l’uovo ed il sale.

Amalgamate il tutto e tenete da parte. Preparare il sugo, facendo rosolare l’aglio, con un filo d’olio, aggiungete la passata di pomodoro e fate cuocere per dieci minuti.

Lavate bene le cozze ed apritele a libro, una volta aperte farcite con un po’ d’impasto.

Chiudete le cozze con un filo di cotone e sistematele nel sugo, fate cuocere con il coperchi per 15 minuti. Prima di servire togliere il filo.

 

 

Buon appetito da Nunzia

Dall'antica tradizione Romana - Bollito alla Picchiapò

Dall'antica tradizione Romana - Bollito alla Picchiapò Copertina (297)
Nunzia Mele

Bollito alla Picchiapò

Ingredienti per 4 persone:

  • 500 gr. di carne lessa (io ho usato il muscolo);
  • 500 gr. di passata di pomodoro;
  • Olio d’oliva q.b.;
  • ½ Bicchiere di vino rosso;
  • 1 Cipolla;
  • Un peperoncino;
  • Sale e pepe q.b..

 

Procedimento

Preparare il soffritto con olio, cipolla e peperoncino, sfumare con il vino, aggiungere la passata, il sale, il pepe e far cuocere per una decina di minuti.

Tagliare il bollito a pezzi  sfilacciandoli, appena il soffritto è pronto, aggiungere il bollito e lasciare insaporire per qualche minuto.

 

 

Buon appetito da Nunzia

Il Pasticciotto leccese

Il Pasticciotto leccese Copertina (202)
Nunzia Mele

Ricetta

 

Pasta Frolla

300 gr. di farina;

80 gr. di burro;

80 gr. di zucchero;

2 uova intere + un tuorlo;

1 bustina pane degli angeli.

 

La frolla dividerla in 2 parti e lasciarla riposare per 30 minuti.

 

Crema

4 tuorli d’uovo;

100 gr. di farina;

1 litro di latte;

150 gr. di zucchero;

buccia di limone ed un bicchierino di  limoncello.

 

Imburrare il tegame e fare il primo strato di frolla, mettere la crema e ricoprire con la restante frolla. Pennellare con albume d’uovo.

 

 

Buon appetito da Nunzia

Torta di Zucca (cruda)

Torta di Zucca (cruda) Copertina (248)
Nunzia Mele

Ricetta

 

Per  10/12 porzioni

270 gr. di zucca pulita e tagliata a cubetti;

150 gr. di olio di semi;

220 gr. di zucchero;

320 gr. di farina 00;

3 uova No dal frigo;

1 bustina di lievito;

80 gr. di gocce di cioccolata.

Procedimento

Frullare la zucca con l’olio.

In una terrina, montare le uova con lo zucchero fino a renderle chiare e spumose. Aggiungere: farina, bustina e crema di zucca, infine unire le gocce di cioccolata, precedentemente infarinate, e mescolare con un spatola.

Imburrare ed infarinare uno stampo a ciambella da 24 cm di diametro, far cuocere a 180 gradi per 45 minuti.

 

Buon appetito da Nunzia  

Frittatine Napoletane

Frittatine Napoletane Copertina (480)
Nunzia Mele

 

Per 10/12 Frittatine

300 gr di bucatini;

200 gr di provola;

200 gr di spek;

Pane grattugiato q.b.;

Sale e pepe q.b.;

Olio di semi di arachidi.

 

 

Per la besciamella:

600 gr di latte;

80 gr di farina;

60 gr di burro.

 

 

Per la pastella:

150 gr di farina;

250 gr di acqua;

sale q.b.

 

 

Procedimento:

Cuocete i bucatini al dente e poi lasciateli raffreddare.

Iniziate a preparare la besciamella:

In un tegame, fate sciogliere il burro, unite la farina e mescolate il tutto, aggiungete il latte e cuocete finché non si addensa.

In un ciotola, tagliate lo spek e la provola a pezzettini piccoli ed unite i bucatini, la besciamella, il sale ed il pepe ed amalgamate il tutto, ottenendo così un impasto compatto.

Stendete il composto in una teglia e  levigatelo formando un rettangolo che abbia una altezza di almeno 5 cm, copritelo con la pellicola e lasciate riposare in frigo almeno per 3 ore.

Passate le 3 ore, ricavate dei cerchi con un coppapasta.

Dedicatevi intanto alla pastella, mescolando in una ciotola la farina, l’acqua ed il  sale.

Passate all’impanatura, prima nella pastella e poi nel pane grattugiato e friggete in abbondante olio,

Fatele asciugare su carta assorbente.

Le frittelle possono essere servite sia calde che fredde.

Buon appetito da Nunzia   

Dalla Cucina Pugliese "Riso, Patate e Cozze"

Dalla Cucina Pugliese "Riso, Patate e Cozze" Copertina (491)
Nunzia Mele

 

Ingredienti per 4 persone:

- 400 gr. di riso;

- 1 kg di cozze;

- 5/6 patate;

- 50 gr. di parmigiano grattugiato;

- 1 spicchio d’aglio;

- 1 ciuffo di prezzemolo;

- 5/6 pomodorini;

- olio e pepe q.b..

Procedimento:

Lavate bene le cozze, sotto acqua corrente, strofinando i gusci con una retina di acciaio;

Apritele a mezzo guscio, cercando di recuperare l’acqua delle cozze;

Pulite le patate e tagliatele a fette, spesse;

Ungete una teglia con l’olio e realizzate degli strati, iniziando con uno di cozze (con guscio aperto verso l’alto), poi con uno di riso crudo a coprire ed infine  le patate, condite con aglio, prezzemolo, formaggio, pomodorini, pepe ed olio.

A questo punto aggiungete l’acqua delle cozze, precedentemente filtrata ed infornate per 25/30 minuti a 180°. 

Se durante la cottura, l’acqua si è asciugata troppo, aggiungere altra.

N.B. no sale, in quanto le cozze sono già abbastanza salate.

 

Buon Appetito da Nunzia