S. Maria delle Mole

Menù

HOME

Chi Siamo

Cerca

Diretta Streaming

Articoli

Tutti

I più letti

I più commentati

Nazionali

S. Maria delle Mole

Cava dei Selci

Frattocchie

Marino

Mappa Rioni

Rubriche

AVVISI

Benessere

Concittadini

Cucina

Donne per le Donne

Focus

Il Mio Covid 19

Salute

Sport

Storia

Servizi

Almanacco

News di Rilievo

Chat

Covid a Marino

Medicina/Farmacie

Meteo

Numeri Utili

Parrocchie

Polveri Sottili

Terremoti

Trasporti

Video Informativi

Lavoro

Cerco Lavoro

Offro Lavoro

Cerco/Offro Lavoro

Segnalazioni

Le Tue Opinioni

Immagini

Forum

Protocollo

Contatti

Copyright

LogIn

 

 

 

 

  1

 

Buongiorno, sono molto fiero del rinnovato Parco della Pace molto più fruibile e godibile dalla cittadinanza. La nuova pista ciclabile interna è stata un successo, in molti ora si danno appuntamento per fare del sano sport in base ai proprio limiti.

Ci sono però alcune criticità che si scontrano con quanto finora fatto e che vanno a limitare l'uso del parco senza un apparente motivo:
- LA PISTA DI PATTINAGGIO pur essendo dotata di pali di illuminazione è sempre spenta ed i ragazzi sono costretti ad andare al buio
La pista inoltre avrebbe bisogno di un po' di manutenzione
- le aree riservate per i cani purtroppo sono totalmente senza illuminazione, costringendo alcuni a passeggiare il cane fuori dalle aree riservate
- VIA P. CATULLO adiacente, pur avendo i pali è sempre al buio, e questo limita la sicurezza di tutti. Inoltre si continua a scaricare la spazzatura.
- oltre al campo di Basket si sarebbe potuto fare anche uno da pallavolo o di calcetto
- In generale tutto il parco risulta poco illuminato.

Per quanto riguarda Parco Lupini, giusta la riqualificazione, ma ai ragazzi sono state tolte le altalene (ora una sola presente ad un solo posto per bambini) e lo scivolo tanto amato dai più piccoli è stato tolto e sostituito con altri singoli giochi poco attrattivi. Anche qui scarsa l'illuminazione.

Per quanto riguarda Via Goffredo Mameli: la pista ciclabile sta venendo molto bene e sicuramente sarà per tutti un orgoglio poterla usare appena il cantiere sarà finito.
Io personalmente non vedo l'ora di poterla percorrere nuovamente nella sua nuova veste rinnovata e più godibile.

Possiamo certamente dire che l'attuale Amministrazione, oltre a quello che a noi non è visibile (come il bilancio), ha lavorato per il bene comune.

Sarebbe molto bello se ci fosse quella famosa Task Force, promessa in passato, del decoro urbano a vigilare tra le vie sia per segnalare le criticità sia e soprattutto come deterrente nei confronti degli incivili.

Grazie.

 

di Patrizio
del 05/08/2021 12:29:42

 

SOSTIENI SMARIAMOLE IT

Il Comitato di Quartiere che gestisce questo portale informativo è a tutela di Santa Maria delle Mole, Cava dei SelciFrattocchie, Due Santi, Castelluccia e Fontana Sala, inoltre sostiene tutti gli altri CdQ territoriali e le Associazioni No-Profit dell’Interland.
 
Se hai a cuore il tuo ambiente e vuoi difenderlo, tutelarlo ma non hai i mezzi o capacità, noi siamo al tuo fianco.
Offriamo i nostri servizi unicamente ad Aziende e/o Privati che svolgono la propria attività nella nostra area geografica.

 
Vuoi pubblicizzare la tua azienda in questo portale?
Sostienici e potrai usufruire di pubblicità gratuita.
 
Noi non noleggiamo spazi pubblicitari.
 

 
Diventa Socio Sostenitore del Comitato di Quartiere ed avrai il tuo spazio.
 
Sarà un'ottima vetrina per la tua azienda o punto vendita.
 
I banner pubblicitari sono ben visibili da qualsiasi dispositivo.
 
Per potere dare risalto alla tua attività commerciale, ciò che devi fare è molto semplice e veloce: Contattaci.
 
 
 
 
Puoi richiedere informazioni, tramite il nostro “Modulo”, ai seguenti contatti:
 

- Presidente Antonio Calcagni
 

- Francesco Raso (responsabile web) 

  2

 

A mio modesto parere l'attuale amministrazione poteva fare di più, i parchi sono stati x lungo ternine abbandonati, e le persone che erano detentori della custodia, dovevano essere aiutati e finanziati. La pista ciclabile è stato un vero fallimento,.... Solo 800 metri, era meglio sistenare tutto il marciapiede di via mameli e delimitare con strisce bianche la pista. L'attuale amministrazione è cieca e presuntuuosa su certi campi, se pur tanto sventolato sistemazione, dei parchi. Come tanto riportato nel programma del 2016 elettorale. Tante chiacchiere e poco attenzione alla cittadinanza... Compresi i parchi.

 

di Luca
del 05/08/2021 13:50:44

 

 
  3

 

Non ritengo insoddisfacente il lavoro svolto dall'attuale amministrazione comunale. Riuscire a mantenere le promesse fatte, fornire nuovi servizi e nuovi spazi alla cittadinanza, nel rispetto del bilancio comunale, ritengo che non sia cosa sempre semplice da realizzare.
Mi sembra che siano state messe le basi per un futuro più "green" di Marino e Santa Maria delle Mole, fornendo ai cittadini spazi verdi ordinati dove ritrovarsi; servizi di raccolta rifiuti più moderni; realizzazione di piste ciclabili facente parte di progetti più ampi proiettati al futuro.
Certo, qualcosa di meglio poteva essere fatto su altri aspetti: vedi gestione del traffico, Stazione S.M., strutture sportive pubbliche; ma sono aspetti che probabilmente richiedono più tempo o che è stato deciso di sviluppare successivamente.
Mi aspetto, in ogni caso, che le basi vengano sviluppate e portate avanti da qualsiasi sia la nuova amministrazione comunale, sperando faccia bene come questa.

 

di Fabio
del 05/08/2021 16:36:49

 

 

 

 

Vuoi essere subito avvisato via mail quando una nuova discussione viene pubblicata?

Vai a fine pagina e clicca sul bottone verde "RIMANI INFORMATO"

L'IMBISS

LA QUALITA’ LA TROVI SEMPRE DOVE NON TI ASPETTI
Grande Cucina e Grande Qualità
in poco spazio
 
 
 

Un chiosco con queste caratteristiche lo puoi trovare soltanto a Frattocchie, in Via Pertini
 
 
 
 
 
 
– Non ti distrarre – 
– lo trovi tra “La Nave” ed il semaforo –
– Non puoi sbagliare – 
 
Se vedi scritto “L’IMBISS” vuol dire che sei arrivato
 
Via Alessandro Pertini snc
Frattocchie (Marino)
337 38 25 847
 
 
 
Sono partiti piano, come l’esperienza insegna, ma si sono già fatti notare malgrado un avvio sotto Pandemia. Stanno suscitando curiosità, infatti non sono dei novelli sprovveduti i creatori de L’IMBISS
 
Un classico chiosco romano riconvertito a ristorante casual, con una trentina di posti a sedere e “una cucina attenta, disponibile a tutte le ore del giorno, autorevole ma allo stesso tempo accessibile”, così come dichiarato dai clienti intervistati che hanno subito ribattezzato il chiosco in “gastronomia urbana”.
 
Una sana gestione familiare incentrata sulla cucina casareccia e regionale. Utilizzo principalmente di prodotti freschi e locali, accuratamente selezionati. A volte, in special modo su richiesta, sperimentano anche piatti di cucina internazionale.
 
Insomma, nelle intenzioni c'è la voglia di proporre qualcosa di buono e divertente per le tasche di tutti, così come dettano le tendenze gastronomiche internazionali.
Non ci resta che assaggiare.
 
Vai a trovare Sandro e Patrizia, soddisferanno sicuramente il tuo palato.
 
E’ consigliata la prenotazione
 
L’IMBISS
Via Alessandro Pertini snc – Fratocchie (Marino)
337 38 25 847