S. Maria delle Mole

Menù

HOME

Chi Siamo

Cerca

Sono QUI

Eventi e Spettacoli

Articoli

Tutti

I più letti

I più commentati

Nazionali

S. Maria delle Mole

Cava dei Selci

Frattocchie

Marino

Mappa Rioni

Rubriche

AVVISI

Benessere

Concittadini

Cucina

Donne per le Donne

Focus

Il Mio Covid 19

L'avvocato Risponde

Salute

Sport

Storia

Servizi

Almanacco

News di Rilievo

Covid a Marino

Medicina/Farmacie

Meteo

Numeri Utili

Panoramiche in WebCam

Parrocchie

Polveri Sottili

Terremoti

Trasporti

Video Informativi

Guida TV

Lavoro

Cerco Lavoro

Offro Lavoro

Cerco/Offro Lavoro

Segnalazioni

Le Tue Opinioni

Immagini Storiche

Forum

Protocollo

Contatti

Copyright

LogIn

 

 

 

Via Mameli: rinascerà l’Araba Fenice?

6

 

 

 

  

 

S. Maria delle Mole: Via Mameli: rinascerà l’Araba Fenice?

S. Maria delle Mole
18/07/2022
Antonio Calcagni

 

 
Ormai, come ogni mese, dallo scorso marzo, quando “festeggiammo” il 1° anniversario dell’inizio lavori, proviamo a sottoporre all’attenzione dell’Amministrazione comunale, lo scandalo dei lavori mai ultimati della suddetta strada.
 
A tal fine, è bene ricordare, ancora una volta, che i lavori iniziarono il lontano 17/03/2021, ben 16 mesi fa, e che “La Fenice”, la ditta appaltatrice dell’opera, come da contratto, costato ben 323.048,87  euro, aveva 6 mesi di tempo, per completare i lavori, ovvero entro il 17/09/2021. 
 
I lavori previsti nel contratto, di cui si può ancora ritrovare traccia, in un cartello, ormai abbandonato, nel parcheggio di via Mameli, angolo Via Capanne di Marino, parlavano della realizzazione di una pista ciclopedonale e conseguente risistemazione completa della suddetta via, con marciapiedi rifatti, piantumazione di nuovi alberi, ed installazione di nuove panchine.
 
In data 23/11/2021 durante il nostro incontro con il nuovo Sindaco, abbiamo richiesto a gran voce il completamento dei lavori, richiesta reiterata, in forma ufficiale in data 12/05/2022 all’Assessore al cosiddetto “decentramento”, e più volte ricordata, in occasioni dei vari incontri con il suddetto Assessore.
 
Risultato? A 16 mesi dall’inizio lavori nulla si muove e nemmeno c’è una previsione di massima di fine lavori.
 
Quello che però dispiace di più è che da circa 9 mesi, i fotografi che quotidianamente gridavano, giustamente allo scandalo, nel vedere una strada ridotta allo sfascio, ora, all’improvviso sono scomparsi, sarà che come dice un vecchio detto militare si sono, allineati a coperti.
 
All’amministrazione comunale chiediamo, ancora una volta, di porre fine a questo calvario di una strada che, nonostante i finanziamento già in atto, continua ad essere ridotta ad un colabrodo.
La Fenice, ditta appaltatrice dell’opera, speriamo che, dopo la sua apparente morte, possa rinascere ben presto dalle sue ceneri.

 

 

Antonio Calcagni
18/07/2022
Articolo letto 667 volte

6

 

 

 

FraWeb.it

HAI NECESSITA’ DI UN SITO WEB?
Realizziamo siti web di ogni dimensione e per qualsiasi esigenza.
Curiamo ogni progetto a 360 gradi, dagli aspetti tecnici alla redazione di testi e slogan pubblicitari.
Dal semplice sito vetrina del piccolo esercizio commerciale, fino al sito corporate della grande azienda e ai complessi progetti editoriali ed e-commerce.
 
Siti completamente responsive. Fruibili da qualsiasi dispositivo.
Un sito ben fatto porta solo guadagno.
Un gestionale per la tua azienda, fatto su misura per le tue necessità.
 
FraWeb.it si è ormai consolidata nel settore informatico, grazie ad una lunga esperienza. Professionalità, qualità e convenienza sono gli elementi che ci identificano.

I nostri siti web si distinguono tutti per facilità di gestione, chiarezza e ampia compatibilità tecnologica.
 
– Grafica su misura
– Sito responsive
– Hosting e dominio incluso in offerta
– Settaggio mail personalizzata
– Cura sui particolari
– Ottimizzazione SEO
– Ottimizzazione per Google
– Report accessi
– Assistenza gratuita
– Formazione all’uso del sito
– Integrazione con i social network
– Adeguamento alle normative privacy
 
Per ottenere subito il tuo preventivo personalizzato puoi compilare il modulo di contatto presente in Questa Pagina, oppure inviare una mail a info@fraweb.it
Puoi anche contattarci telefonicamente al numero  (+39) 347 33 25 851 - a tua disposizione per rispondere a tutte le domande.

 

1 immagine

 

 

 

Brunedil

Edifici Residenziali a strutturale ligneo in Classe Energetica NZeb
A Santa Maria delle Mole le prime case ad alto risparmio energetico.
Nuove case immerse nel verde.
Stanno sorgendo le Residenze di Tommaso. Abitazioni innovative realizzate con le più moderne tecnologie dello strutturale ligneo atte a scoprire il benessere di vivere.
Contattaci 3473488024
 
Viviamo in un momento storico dove la necessità di proteggere la nostra salute ha fatto emergere prepotentemente la consapevolezza dell’importanza di vivere in ambienti salubri, in edifici antisismici e durevoli, che non producano emissioni di CO2, realizzati con materiali ecosostenibili e che permettano di ridurre il fabbisogno energetico e quindi anche i costi di gestione.
 
Alle porte di Roma, vicino al parco dell’Appia Antica, un imprenditore edile alla terza generazione, già dall’anno 2019 ha iniziato ad investire per rispondere a queste esigenze iniziando a realizzare edifici a strutturale ligneo con elevati standard di sostenibilità e qualità.
 
 
 
Nel fare questa scelta la Brunedil, impresa di Tommaso Brunetti, si è affidata anche alle competenze ed esperienza della LignoAlp – Damiani Holz&Ko SpA, importante azienda di produzione dell’Alto Adige nel settore delle costruzioni a strutturale ligneo; attraverso una sinergia tra le due imprese il prodotto edile che è stato realizzato, ed in fase avanzata di realizzazione, permette di toccare con mano quelle che sono le valenze di un sistema edilizio virtuoso.
 
Appartamenti indipendenti con giardino o terrazze, case antisismiche, alta efficienza energetica, strutture sicure, durevoli ed ecosostenibili che permettono un comfort abitativo elevato; un valore aggiunto per la salute che si aggiunge ad un vantaggio economico per l’abbattimento dei costi di gestione e per il mantenimento del valore dell’investimento essendo edifici realizzati secondo i nuovi e più stringenti standard energetici.
 
 
 
Il legno è una materia prima eccellente e rinnovabile, ed è protagonista nelle costruzioni fin dall’antichità; esistono nel mondo costruzioni in legno in perfetta efficienza che hanno anche oltre 1.000 anni di vita.
 
Nel mondo, ed ora anche in Italia, l’edilizia in legno è sempre più presente, ora anche qui a Santa Maria delle Mole; visitando queste costruzioni, quello che offrono, quali peculiarità e vantaggi si possono avere, ciò che nell’immaginario poteva sembrare difficile da credere diventa improvvisamente una realtà che si tocca con mano.
 
Siamo alle porte di Roma, ottimi collegamenti con il centro città, in una zona vicina al lago, ai castelli romani, al mare, commercialmente bel sviluppata e dotata di tutti i servizi.
Le costruzioni del futuro per un vivere sano, rispettose dell’ambiente circostante, sicure, antisismiche, a bassi costi di gestione sono già il presente. Vedere per credere.
 
Appartamenti indipendenti in vendita; possibile affitto con riscatto.
VIVERE SANO

BASSI CONSUMI
ENERGIE RINNOVABILI
NIENTE GAS

 
SALUBRITA’ IN-DOOR
MASSIMO COMFORT ABITATIVO

 
MATERIALI DI QUALITA’ ELEVATA ED ECO-SOSTENIBILI
 
ABBATTIMENTO EMISSIONI DI CO2
 
Non aspettare a contattarci, venite a visitare il nostro cantiere, tratterete direttamente con Tommaso.
Per le prime richieste sono previste tariffe agevolate e sconti speciali.
Tutte le informazioni sul posto.
Contattaci 3473488024

 

 

Commenti

 

Commento di: michele

MARINO
18/07/2022 06:47:39

 

 

E' inconcepibile che l'Amministrazione non dia risposte ai Cittadini su questa opera incompiuta. Quando sarà asfaltata la strada ? Quando ci sarà la chiusura lavori ? Qualche Consigliere comunale, avendo ottenuto la fiducia dei Cittadini, può scomodarsi per dare uno straccio di risposta ? GRAZIE

 

 

Commento di: Carlo

Santa Maria
18/07/2022 10:21:21

 

 

Le risposte che i cittadini attendono, sono importanti e dovute. Ma ciò che più conta è realizzare le promesse che seguono le risposte. Altrimenti si corre il rischio, a più riprese subito, di essere presi in giro, sprovveduti pellegrini, come cittadini di serie "B" e figli di un dio minore. Il mandato elettorale della collettività, ricevuto, è considerato carta straccia?

 

 

Commento di: Aldo Boni

18/07/2022 12:03:22

 

 

Scusate, ma se si asfalta la strada poi ci sara' qualcuno che dira' che si corre troppo e che e' pericolosa giustamente........................gli alberi ci sono non gli si puo' dare l'acqua per i noti problemi.....i marciapiedi ci sono ci sono pure le panchine io ci passo tutti i giorni in bicicletta e ringrazio la passata giunta di avermi fatto una pista ciclabile privata..............ci vado solo io

aldo boni

 

 

Commento di: Danilo

S.maria delle mole
18/07/2022 16:17:23

 

 

Certo lei e' contento che va in bici,ma le auto che passano e rompono gomme e ammortizzatori non sono altrettanto contenti,il suo è un ragionamento anomalo ed egoistico secondo lei è meglio avere strade rotte e buche.

 

 

Commento di: Aldo Boni

18/07/2022 20:26:27

 

 

rispondo a Danilo: ma io vado in bici e vado in macchina passo moltissimo tempo in macchina..............la mia e' una osservazione un po' provocatoria si cerca sempre di dire tutto e il contrario di tutto.............la strada deve essere asfaltata ed e' su quello che si deve incidere ma sicuramente ci sono anche altre strade che devono essere messe a posto, non so se ha notato la nota che e' stata presentata ....................mancano gli alberi, le panchine, i marciapiedi.........ma dove e' passata sta gente. I lavori per terminare il tutto sono partiti subito appena e' cambiata amministrazione ......................La pista ciclabile e' praticamente mia ...privata visto che come ciclista la uso solo io , a parte quelli coi cani, e quelli che vanno a camminare e io sono felicissimo.

I commenti degli altri sono prettamente retorici

aldo boni

 

 

Commento di: DANILO BRONDO

s.maria delle mole
18/07/2022 21:00:47

 

 

Io capisco che anche altre strade debbono essere asfaltate,ma qui si sta parlando di un lavoro iniziato e mai completato finora comprese le cose che ha detto lei. Andrebbe a questo punto sanzionata la ditta che ha eseguito i lavori,ma sembra che il comune faccia orecchie da mercante e qui apro un punto interrogativo.Cosa c'è sotto che il comune sta in silenzio,a buon intenditor.......

 

 

Commento di: Carlo Pistoia

Santa Maria
19/07/2022 09:45:53

 

 

Le sue valutazioni, sig. Boni, sui commenti degli altri, definiti retorici, mostrano il limite dell’accettazione del pensiero altrui. Il suo commento, in che cosa è provocatorio, al punto di spingere i responsabili a completare ciò che è rimasto sospeso? Se fosse così risolutivo, il suo intervento sarebbe da applauso. Oppure convincerli che la loro scelta, condivisa da cittadini come lei, di lasciare le cose come stanno, sia la migliore? Non valuti i nostri politici più di quanto essi meritino e non mortifichi chi condivide il proprio pensiero con coloro che contribuiscono al dialogo, ed alle iniziative, del Comitato.

 

 

 

 

Vuoi essere subito avvisato via mail quando un articolo come questo viene pubblicato?

Vai a fine pagina e clicca sul bottone verde "RIMANI INFORMATO"

SOSTIENI SANTA MARIA DELLE MOLE

Il Comitato di Quartiere che gestisce questo portale informativo è a tutela di Santa Maria delle Mole, Cava dei SelciFrattocchie, Due Santi, Castelluccia e Fontana Sala, inoltre sostiene tutti gli altri CdQ territoriali e le Associazioni No-Profit dell’Interland.
 
Se hai a cuore il tuo ambiente e vuoi difenderlo, tutelarlo ma non hai i mezzi o capacità, noi siamo al tuo fianco.
Offriamo i nostri servizi unicamente ad Aziende e/o Privati che svolgono la propria attività nella nostra area geografica.

 
Vuoi pubblicizzare la tua azienda in questo portale?
Sostienici e potrai usufruire di pubblicità gratuita.
 
Noi non noleggiamo spazi pubblicitari.
 

 
Diventa Socio Sostenitore del Comitato di Quartiere ed avrai il tuo spazio.
 
Sarà un'ottima vetrina per la tua azienda o punto vendita.
 
I banner pubblicitari sono ben visibili da qualsiasi dispositivo.
 
Per potere dare risalto alla tua attività commerciale, ciò che devi fare è molto semplice e veloce: Contattaci.
 
 
 
 
Puoi richiedere informazioni, tramite il nostro “Modulo”, ai seguenti contatti:
 

- Presidente Antonio Calcagni
 

- Francesco Raso (responsabile web) 

Tag: #Mameli: #rinascerà #l’Araba #Fenice?